Dolci litchis

pubblicato il 16.12.2016

E’ un frutto poco conosciuto nel nostro paese, che solitamente compare nelle ceste dei fruttivendoli in questo periodo invernale, tra dicembre e gennaio. Il litchis (Litchis sinensis, famiglia delle Sapindaceae) viene anche chiamato ciliegia della Cina, paese dal quale proviene; le sue origini tropicali richiedono condizioni climatiche adatte per essere coltivato, difficilmente soddisfatte nel nostro paese, se non nelle zone più calde del meridione. E’ un frutto dall’aspetto particolare, ricoperto da una scorza sottile ma coriacea, marrone-rossastra, che racchiude al suo interno una polpa bianco lattiginosa dolcissima dal sapore gradevole, oltre ad un grosso nocciolo.
Consumate litchis a volontà; sono frutti dietetici e molto ricchi in vitamina c (più degli agrumi!), un ottimo alleato per la vostra salute!

Scrivi all'agronomo