• Home »
  • Blog »
  • Il tronchetto della felicita'

Dal blog di Copyr

Piante da Appartamento

Il tronchetto della felicita'

pubblicato il 07.03.2017

Avete mai avuto in casa un “Tronchetto della felicità”? Si tratta, in realtà, di una dracena (Dracaena fragrans), una delle più diffuse piante d’appartamento, facile da coltivare, poco esigente e generosa, in grado di dare grandi soddisfazioni anche a chi non è dotato di pollice verde, con il suo splendido fogliame. E’ una pianta formata da un unico fusto eretto, che termina con un ciuffo di foglie allungate, nastriformi o ovali appuntite, di colore verde vivace, in alcune varietà striate di color giallo-crema.

Coltivate la dracena in vaso con un terriccio composto da torba e sabbia (due terzi di torba e un terzo di sabbia), innaffiatela una o due volte alla settimana, in base all’andamento stagionale, evitando ristagni idrici nel terreno e nel sottovaso che potrebbero danneggiare l’apparato radicale della pianta facendolo marcire con lo sviluppo di patogeni fungini.

Posizionatela in un angolo della casa dove venga raggiunta da molta luce, ma mai dai raggi diretti del sole; lontana da termosifoni, condizionatori o spifferi d’aria.

Fornitele un buon concime specifico per piante verdi, durante il periodo primaverile-estivo, secondo le dosi e le modalità indicate in etichetta: scegliete Fortyl Bellezza in formato liquido, facile da dosare e da dare alla pianta con l’innaffiatoio, diluito in acqua, oppure spruzzato direttamente sulle foglie. Renderà la vostra dracena più rigogliosa e bella!