LIBRERIA - Schede botaniche

Effettua la ricerca

Chiodi di garofano

Chiodi di garofano
 
 

I chiodi di garofano sono una spezia ricavata dai boccioli di un albero sempreverde, Eugenia caryophillata. Questa specie è originaria dell'Indonesia, del Madagascar e del Zanzibar. I boccioli, di un bel colore porpora, si raccolgono quando non sono ancora sbocciati, e vengono fatti essiccare al sole. Hanno un profumo delicato, mentre l'aroma è caratterizzato da una punta di pepato e di "caldo".

 

Usi in cucina

Aggiunti negli arrosti classici, nella selvaggina, nelle preparazioni a base di carne a lunga cottura (salmì, stufati), nei brodi, nei formaggi stagionati, ma anche nelle verdure dolci, come cipolle, cipolline, carote. Trovano impiego soprattutto nei dolci e nella frutta cotta  e nelle conserve. Sono usati per aromatizzare il tè.

 

Parassiti e malattie

Non ci sono malattie che colpiscono questa pianta
Scrivi all'agronomo