Agerati

Categoria: Giardino

Gli agerati sono piante di origine messicana, molto poco diffuse poiché nel corso degli anni sono andate scomparendo. Si tratta si piante facili da coltivare e in grado di regalare abbondanti fioriture. La specie più adatta ai nostri climi è Ageratum houstonianum. Nei nostri climi si comportano da annuali; hanno altezze variabili da 15 cm fino a 60 cm. Le varietà più compatte sono particolarmente indicate per creare cassette e fiorirer. I fiori sono piccoli, soffici come piumini.

Tra le varietà più belle ricordiamo:

Bavaria: con fiori lilla, alta circa 40 cm

Boutique Blanc: con fiori bianchi, alta circa 60 cm

Blue horizon: con fiori blu-lilla, alta circa 60 cm

Pink ball: con fiori viola-rosso alta circa 30 cm.

Esposizione: soleggiata ma anche in ombra o mezz'ombra

Terreno: fresco, ben drenato

Irrigazioni: costanti, senza far asciugare il terreno tra un'annaffiatura e la successiva

Messa a dimora: in primavera, per semina a febbraio in ambienti protetti, da marzo in pieno campo.

Afidi

Parassiti

Sono insetti molto piccoli (gli adulti misurano in genere 2 millimetri) che, pungendo foglie e petali, causano macchie decolorate.
La forma alata è la prima ad infestare la coltura. Successivamente si hanno forme attere (senza ali) che daranno inizio alla colonia. Le colonie colonizzano le foglie più giovani e i bottoni fiorali provocando rallentamenti vegetativi e danni ai fiori.

Come difendere i pomodori dagli afidi. Guarda il video tutorial

Vedi scheda completa