Anigozanthos

Categoria: Giardino

L'Anigozanthos (zampa di canguro) è un'insolita pianta originaria dell'Australia. Famiglia delle Haemodoraceae. Nei garden sono facilmente reperibili numerose varietà e specie (Anigozanthos viridis, Anigozanthos pulcherrimus,  Anigozanthos rufus, Anigozanthos flavidus, Anigozanthos manglesii).

L' Anigozanthos è una pianta di grande effetto. I curiosi fiori con petali pubescenti e stami simili a unghie (ricordano nella forma le zampe di canguro) fioriscono a lungo e in diversi periodi dell'anno, in una sorprendente gamma di colori (arancio, rosa, giallo, rosso, ma anche nelle tonalità del verde).

Coltivazione: facile da coltivare in vaso. Ideale come pianta da interno, ma anche da esterno, per rendere più belli balconi, terrazzi, giardini o aiuole, dove il colore e l'abbondanza della fioritura si esprimono al meglio. L'Anigozanthos può sopportare senza problemi temperature di alcuni gradi inferiori allo zero. Ma nelle regioni del Nord si consiglia il ricovero in una posizione più protetta e una pacciamatura. Se coltivata in piena terra, raggiungerà dimensioni più considerevoli, circa un metro e mezzo d'altezza. In estate si tagliano i fiori vecchi dalla base per stimolare la produzione di nuovi germogli. 

Esposizione: molto luminosa.

Messa a dimora: durante il rinvaso, ogni 2-3 anni, è possibile tagliare i rizomi. Le porzioni così ottenute vanno subito poste a dimora.

 

Marciumi

Malattie


I marciumi di colletto e radici sono causati prevalentemente dai funghi delle specie Pythium e Phytophtora, questi attaccano le parti sotterranee delle piante causando ingiallimento e morte della pianta. A causa della loro natura non sono facilmente individuabili e spesso quando si decide di intervenire è troppo tardi poiché lo stato di salute della pianta è alquanto compromesso.

Vedi scheda completa

Puoi difendere la tua pianta con